Posts in: giugno, 2021

IL PROBLEMA DIFFICILE – DI ARCHITETTURA MATASSONI

LA FORMA DELLO SPAZIO SOCIALE

La fisica degli ultimi 100 anni ci dice che non esiste materia ma solo energia, esiste moto ma non oggetti in movimento, esiste attività ma non attori, danza senza danzatori.

Se si cerca di studiare ogni singolo componente, focalizzando l’attenzione sul dettaglio come tale, si perde la profonda interconnessione dinamica che, in definitiva, sembra essere la cifra costitutiva dell’universo.

Per non perdere né l’uno né l’altra, “lo scienziato” deve continuamente rimbalzare tra pensiero razionale-analitico e pensiero astratto-metaforico. Direi artistico!

Gli scienziati se ne sono accorti da un pezzo ma gli artisti lo hanno sempre saputo!

L’arte “pura” infatti, in quanto pura espressività, non è mai caduta nella trappola del pensiero analitico.

L’architettura moderna invece, inebriata di scientismo funzionalista, a causa di questo vizio implicito, non è mai stata in