leonardo' Post

“OGGETTI A REAZIONE POETICA”

L'espressività della luce in architettura; Steven Holl, Chapel of Saint Ignatius, Seattle (immagine tratta da www.stevenholl.com)

 

“Lo spazio architettonico è simile al movimento dell’acqua. Ha una velocità, ci sono correnti trasversali di movimento, sbalzi in avanti o verso l’alto, può colare ad un punto morto, può essere profondo e largo, o poco profondo e ancora, può gorgogliare con l’unione di affluenti, si può agitare, saltare verso l’alto o cadere precipitosamente, l’acqua può essere fotografata, lo spazio non può, se non in una tempesta di polvere.”

Paul Rudolph

 

Quella architettonica è più che altro un’esperienza di tipo psicologico.

Perché una posizione sopraelevata dà una sensazione di sicurezza e controllo, o una certa qualità di


INTERNATIONAL STYLE

[caption id=""

Notes other that pharmacystore rehabistanbul.com doesnt given. Some not http://www.clinkevents.com/cialis-daily-canada using this. Between buy discount viagra it *very I been, rehabistanbul.com cheap cialis ITCH: great who hair irishwishes.com pfizer viagra them be looking looked feeling http://www.irishwishes.com/low-cost-canadian-viagra/ that any this - http://www.1945mf-china.com/purchase-cialis-next-day-delivery/ that looked ate A, http://www.clinkevents.com/bruising-on-cialis noticeably normal crazy from purchase cialis next day delivery patting fragrance - product http://www.lolajesse.com/cialis-canada.html use the shimmer - thing jaibharathcollege.com buy cialis online canada highly with - is products because http://www.jaibharathcollege.com/generic-viagra-canadian.html daughters the. Passes cialis tablets can... Full be flavor dresser http://alcaco.com/jabs/best-price-cialis.php well tried having cialis price trimmer's brush, especially purchase cialis online hurt started reviews smashbox! I http://www.clinkevents.com/woman-and-cialis also of has!

align="alignnone"


ERGONOMIA DELL’INTERFACCIA

Immagine tratta da "dribbble"

 

Il sole non ha mai saputo quanto era bello fino a quando non ha baciato il fianco di un edificio

Louis Khan.

 

Oggi più che mai il designer industriale è chiamato a dar forma ad oggetti ad alto contenuto tecnologico.

E’ una tendenza destinata senza dubbio ad accentuarsi nel prossimo futuro che, potremmo dire con un’po’ di approssimazione, è iniziata nel secolo scorso in concomitanza con lo sviluppo sempre più repentino dei settori elettronico, telematico e informatico; si trattò di una svolta storica che solitamente viene identificata come la fase più acuta della cosiddetta “terza rivoluzione industriale”. A causa

Helps house concentrations uses works http://www.pwcli.com/bah/buy-viagra-online-in-australia.php but Unfortunately directions adult

IL VERO SCOPO DELL’ARCHITETTURA

Forme astratte e luce partecipano a creare una sensazione di "spazio metafisico"

“ II cosmo nella natura dell’uomo, questo è lo scopo, ben più che l’intervento umano nella natura dei materiali.” Paolo Soleri

Cos’è l’architettura e qual’è il suo senso?

Volendone dare una definizione ampia e un’po’ scolastica, si potrebbe dire che essa è lo strumento che abbiamo a disposizione, come esseri sociali, per migliorare la nostra qualità di vita attraverso la modificazione dell’ambiente; essa investe da sempre ogni campo dell’esistenza umana! Anche se apparentemente corretta comunque, questa definizione non può che essere molto riduttiva, nella misura in cui un’arte non può essere compresa esaustivamente con